//Termometri per bambini:Come scegliere il migliore

Termometri per bambini:Come scegliere il migliore

Sommario

La febbre nei piu’ piccoli e’ una condizione davvero molto comune,soprattutto nel periodo in cui vostro figlio comincia ad andare alla scuola materna,ed è causa di grandi preoccupazioni per tutti i genitori.
Inizio col rassicurare col fatto che
La febbre a meno che non sia molto alta non è pericolosa ma si tratta di un importantissimo meccanismo di difesa del nostro organismo nelle battaglie contro virus e batteri nei casi del proliferare di un infezione.Questo processo si manifesta proprio con un innalzamento della temperatura corporea superiore ai 37.5°.Per misurare la temperatura corporea dei vostri piccoli avete necessariamente bisogno di un termometro.Nel mercato sono presenti davvero tanti tipi di termometri,ognuno contraddistinto da caratteristiche proprie,un diverso grado di accuratezza o dalla zona dove verrà utilizzato.Nel nostro articolo vi guideremo alla ricerca del miglior modello di termometro presente sul mercato.


Tipi di termometri per bambini sconsigliati
1. Termometro a mercurio.

Chi non conosce il vecchio,tradizionale termometro a mercurio?La loro vendita è vietata ormai dal lontano 2009 per la loro elevata tossicità.Se ce li avete in casa bisogna assolutamente evitare di utilizzarli con i vostri bimbi perché il rischio di rottura è alto ed il loro contenuto di mercurio è altamente nocivo.

2. Termometro al galinstano.

Molto simili a quelli a mercurio,i termometri al galinstano a differenza del mercurio contengono all’interno del capillare una lega di gallio,indio e stagno(gallinstan) che non sono tossici.Economici e di buona affidabilità hanno come principale difetto il rilevamento della temperatura corporea in tempi piuttosto lunghi.

3. Strisce a cristalli liquidi

Le strisce a cristalli liquidi rilevano la febbre dopo essere state posate sulla fronte del bimbo.Non sono assolutamente consigliate per la loro inaffidibilità ed imprecisione.Sicuramente è meglio la vostra mano che questi aggeggi.

I migliori tipi di termometri per bambini

1. Termometro a raggi infrarossi

I termometri ad infrarossi risultano sicuramente la migliore opzione per misurare la febbre ai bambini,soprattutto per i piu’ piccoli.I migliori modelli possono essere sia applicati a contatto con la pelle,sulla fronte o sull’orecchio,oppure a distanza provvisto di un opportuno sensore che ne permette l’uso a distanza.E’ consigliata la misurazione sulla fronte od a distanza dato che la misurazione auricolare deve essere effettuata da personale esperto sanitario per evitare dei danni all’orecchio.
E’ la tipologia perfetta di termometro per misurare la febbre ai neonati ,soprattutto per i piu’ irrequieti,questo per la loro rapidità di misurazione,dato che bastano solo 2-3 secondi per ottenere il rilevamento della temperatura e per la modalità di misurazione per niente invasiva,se usato sulla fronte o a distanza.

2. Il termometro digitale(o elettronico)
Il termometro digitale rileva la temperatura corporea dei sensori elettronici di calore.Il funzionamento è davvero molto semplice:dopo aver fatto diverse rilevazioni un segnale acustico(bip) mostrerà sul display il risultato della misurazione della temperatura media,il tutto in tempi davvero molto rapidi(circa 1-2 minuti massimo).Tra i pregi principali di questi modelli sono Il loro prezzo molto contenuto e la loro precisione di misurazione(il margine e’ davvero basso dal punto di vista clinico).I termometri digitali possono essere utilizzati a livello ascellare od orale,mentre è meglio evitare l’uso rettale perche’ potrebbe essere invasivo e traumatico per il piccolo.

Dove misurare la febbre ai bimbi?

1) Misurazione auricolare: Questa misurazione si effettua con i termometri a raggi infrarossi nell’orecchio del piccolo.La temperatura auricolare riflette in modo preciso la reale temperatura interna corporea perchè il timpano condivide i vasi sanguigni con il centro di controllo della temperatura situato nel cervello, l’ipotalamo.
Per questa ragione i cambiamenti nella temperatura corporea si riflettono con maggior precisione e rapidità nell’orecchio che in altri siti.E’ meglio che l’operazione sia svolta da voi genitori con molta attenzione data la delicatezza del timpano e naturalmente se il bambino è affetto da otite od infiammazione dell’orecchio non dovete usarlo nell’orecchio.

2)Misurazione orale:Questa modalita’ e’ sconsigliata sotto i quattro anni poiche’ c’e’ il rischio che i bimbo morda il termometro con conseguente rottura dell’apparecchio.

3)Misurazione rettale: La misurazione rettale è una modalità invasiva,poco igienica ed oltretutto imprecisa se utilizzata da mani non esperte o da personale non medico.La via di misurazione rettale della temperatura corporea non dovrebbe essere impiegata di routine nei bambini con meno di 5 anni a causa della sua invasività e del disagio che comporta.

4)Misurazione ascellare: Per misurare la temperatura in sede ascellare si possono usare sia i termometri al galistano che quelli digitali.E’ una modalità per niente invasiva e molto precisa però il difetto sta nel riuscire a far star fermo per circa 2-5 minuti il vostro piccolo in attesa del tempo di misurazione e nello stesso tempo assicurarsi che la punta del termometro sia a contatto con la cute e ben inserite nell’ascella.

5)Misurazione sulla fronte: Questa modalita’ di misurazione si effettua con i termometri ad infrarossi servendosi del calore emesso dall’arteria frontale.Dovete appoggiare o puntare il termometro sulla fronte ben asciutta del vostro bimbo nel punto preciso per una misurazione esatta.

I migliori termometri per bambini

Termometro Digitale fronte ed orecchio SVMUU

Consigliato da medici e pediatri,e’ sicuramente uno dei migliori termometri per bambini presenti in commercio.Dotato di tecnologia ad infrarossi e di un sensore ad alta sensibilità, in 1 solo secondo potrete ottenere la lettura accurata della temperatura del vostro piccolo,il tutto con un intervallo di precisione bassissimo(da 0.3 a 0.54).Inoltre Il termometro SVMUU e’ provvisto di varie funzioni molto interessanti:

1) Multifunzione:Oltre a misurare la temperatura corporea dei vostri piccoli(fronte ed orecchie),potrete utilizzare il termometro anche per misurare la temperatura di oggetti,come ad esempio il latte o l’acqua dei vostri bimbi oltre che per misurare la temperatura dell’ambiente generale.

2) Memorizzazione delle ultime 20 misurazioni effettuate,modalità utilissima per tenere traccia delle variazioni di temperatura.

3) Display LCD con retroilluminazione che consente anche di leggere la temperatura anche al buio.

4) Funzione allarme febbre intelligente:il display verde indicherà una temperatura corporea normale,quando la temperatura supera i 38° invece il display sarà di colore rosso e nello stesso tempo verrà emesso un segnale acustico.

Termometro Medico Digitale a Infrarossi Per Orecchio e la Fronte,YUKICARE

Il termometro digitale ad infrarossi Yukicare è davvero un ottimo termometro per misurare la temperatura dei vostri piccoli.
Facile,igienico e preciso,potrete utilizzarlo sia sulla fronte che sull’orecchio ed è dotato di tutte le migliori funzioni che deve avere un termometro ad infrarossi.Vediamo punto per punto le caratteristiche di questo termometro:

1) Lettura praticamente istantanea della temperatura:In 1 solo secondo conoscerete la temperatura del vostro bimbo senza aspettare chissà quanto tempo.

2) Spegnimento automatico dopo 30 secondi di inattività,in modo da poter risparmiare la carica delle batterie.

3)Display LCD multicolore e funzione allarme febbre: Quando la temperatura corporea del vostro bimbo è al di sotto dei 38° il colore del display sarà verde,quando supererà tale temperatura il colore diventerà rosso e verrà emesso un segnale acustico.

4)Facilissimo da usare:Il termometro è dotato di pile e di facilissimo utilizzo,basta puntare,premere il tasto centrale ed il gioco è fatto!

5)Misurazione corretta e precisa:Molti genitori hanno provato il termometro paragonandolo ad un termometro tradizionale ed hanno trovato i risultati coerenti con quelli del termometro a mercurio tradizionale.

Dove acquistare il miglior termometro per il vostro piccolo?

Scegliere il miglior termometro per misurare la febbre dei vostri bimbi non è sicuramente facile.In commercio sono presenti davvero tantissimi modelli diversi.Il nostro primo consiglio è di non acquistarlo in farmacia.In farmacia spesso se ne approfittano con prezzi davvero esorbitanti,addirittura piu’ di 100 euro per prodotti che su amazon potrete trovare a prezzi molto minori.Oltretutto su amazon Non solo avrete modo di leggere approfondite schede tecniche e i commenti degli altri genitori, ma nella maggior parte dei casi non riceverete alcun addebito per la spedizione.Quindi il nostro consiglio è di affrettarvi perché prevenire è sempre meglio che curare.

Summary
Termometri per bambini:Come scegliere il migliore
Article Name
Termometri per bambini:Come scegliere il migliore
Description
Siete alla ricerca del miglior termometro per bambini e misurare la febbre?Non preoccupatevi e leggete con calma il nostro articolo per conoscere tutto ma proprio tutto sul mondo dei termometri per bambini con una selezione dei migliori modelli in commercio per poter stare tranquilli con i vostri piccoli.
Author
By | 2019-03-15T22:54:02+00:00 marzo 15th, 2019|Famiglia e Salute|0 Comments

About the Author:

il mio nome e' Giovanni e sono padre di due piccole pesti,Salvatore di 2 anni ed Aurora di quasi 1.Amo i miei figli e la mia splendida meta' che me li ha donati,Lina.Col nostro blog proviamo a dare consigli e suggerimenti per aiutarvi nei vostri problemi di tutti i giorni con i vostri piccoli amori

Leave A Comment