//Miglior seggiolino auto-Guida completa con consigli per la scelta

Miglior seggiolino auto-Guida completa con consigli per la scelta

Seggiolino auto,la guida per conoscere tutto e non sbagliare

Perche’ utilizzare il seggiolino auto ed errori da non commettere

Purtroppo ogni giorno vedo in auto genitori che invece di porre il proprio figlio nel proprio seggiolino,lo prendono in braccio perche’ fa i capricci e non vuole stare attaccato nel seggiolino di dietro.

Tralasciando le sanzioni pecuniarie che sono pur sempre belle alte,Non utilizzare il seggiolino per auto può mettere a rischio seriamente la vita di vostro figlio.

Secondo statistiche istat purtroppo:

. gli incidenti stradali sono la prima causa di morte tra i bambini dai 5 ai 14 anni e farli viaggiare senza seggiolino aumenta il rischio di morte di ben 7 volte in piu’

. e da un indagine condotta dall’autorevolissimo sito sicurauto solo un terzo dei bimbi italiani viaggia in tutta sicurezza,posti nel seggiolino auto progettato apposta per loro,e questo perche’? Per colpa esclusiva dei genitori che tengono nelle proprie gambe il bimbo,cosa assolutamente da non fare,perche’ in caso di incidente la forza d’urto lo strappera’ sicuramente tra le vostre braccia con conseguenze letali per vostro figlio.

Altro errore ritenuto veniale ma pericolosissimo e’ quello di tenere nelle gambe il bambino ed allo stesso tempo allacciarsi insieme le cinture di sicurezza pensando che cosi’ si risolve la situazione.Tale pratica può essere letale perche’ in caso d’incidente potrebbe causare gravissimi traumi o lo strangolamento del vostro piccolo.

Molti papa’ e mamme poi pensano che portando il bambino per la citta’ a basse velocita’ non ci sia bisogno di porre il piccolo nel seggiolino.Ciò non si deve mai fare perche’ anche a 20 km orari in caso di incidente si rischiano lesioni anche molto gravi perche’ a queste velocita’ non vi e’ il controllo sull’ambiente circostante,potrebbe esserci un camion di fianco o di fronte a voi o altri elementi al di fuori del proprio controllo,quindi e’ necessario essere protetti anche durante tragitti brevi.Un adeguata protezione e’ sempre necessaria in ogni caso.

I bambini hanno bisogno del loro seggiolino auto progettato appositamente per tenerli al sicuro in caso di incidente.I loro organi sono delicati,le loro ossa e muscoli soprattutto nei primi mesi non sono sviluppate e quindi sono molto piu’ vulnerabili alle lesioni rispetto a noi adulti.Quindi e’ fondamentale porre i vostri bimbi nei loro seggiolini auto per non diventare responsabili di tragedie che purtroppo troppe volte succedono nelle nostre strade.

Bimbi capricciosi che non vogliono sedersi sul seggiolino,come fare?

Purtroppo molti genitori non vogliono usare il seggiolino perche’ i loro bimbi si lamentano o piangono quando li pongono sul loro seggiolino,cosa possiamo fare per risolvere questo problema?Innanzitutto e’ molto importante che il genitore dia il buon esempio ovvero allacciando la cintura per qualsiasi tragitto all’interno dell’autovettura poi un altro elemento fondamentale e’ l’abitudine sin dalla nascita di porre il proprio piccolo sul seggiolino auto con le cinture ben allacciate,in questo modo sia l’uso del seggiolino che delle cinture diventera’ per il bimbo la normalita’ e l’unico modo che conosce per viaggiare all’interno dell’autovettura.Sicuramente per un bambino piu’ grandicello,di 1,2 o 3 anni, sara’ molto piu’ difficile riuscire a stare tranquillo allacciato alle cinture di un seggiolino auto se non l’ha mai fatto in precedenza o se e’ stato allacciato soltanto in maniera saltuaria per brevi tragitti nei primi anni di vita.

Come scegliere il seggiolino auto per il proprio figlio

Secondo le normative europee

Il seggiolino auto deve essere usato fino a quando il vostro piccolo non supera i 150 cm di altezza e sono suddivisi in base al peso del vostro bimbo e non in base all’eta’,questo perche’ ogni bambino cresce in maniera diversa dall’altro.

Questi sono i gruppi che trovate sul mercato:

.Seggiolino per auto gruppo 0,le cosiddetta navicella o carrozzina.

Vengono utilizzate per i bambini piu’ piccoli,dalla nascita fino a massimo 10 kg ed e devono essere installate sul sedile posteriore dell’auto nel senso contrario a quello di marcia.

. Seggiolino per auto gruppo 0+,il cosiddetto ovetto.

Adatto ai bimbi dalla nascita fino a 13 kg.Essi possono essere installati sia sul sedile posteriore dell’auto sempre nel senso contrario a quello di marcia ed e’ permesso pure metterli sul sedile anteriore sempre in senso contrario a quello di marcia ma con airbag disattivato.Quasi tutti gli ovetti in commercio possono essere sganciati dall’automobile ed essere sistemati direttamente sul telaio del passeggino

.Seggiolino per auto gruppo 1,per bimbi da 9 a 18 kg.

Dopo che i vostri figli hanno superato i 9 kg di peso possono tranquillamente viaggiare nel senso di marcia ed in questo caso e’ necessario un seggiolino di gruppo 1.Possono essere installati sia sul sedile posteriore che anteriore rivolti sempre e solo esclusivamente nel senso di marcia,e’ fondamentale tenere attivo l’airbag se mettete il seggiolino davanti,mi raccomando.

. Seggiolino per auto gruppo 2,per bimbi da 15 a 25 kg.

Sono seggiolini per auto con un rialzo,in pratica e’ un cuscino rigido che permette di legare il piccolo con le cinture di sicurezza in dotazione alla macchina.Per la maggiore sicurezza di vostro figlio vi consiglio di acquistare un modello dotato di schienale e protezioni laterali per la testa.Lo potete installare sia davanti che dietro.Se lo posizionate davanti dovete mettere il sedile tutto indietro e lasciare l’airbag attivo.

. Seggiolino per auto gruppo 3,per bimbi da 22 a 36 kg.

Sono molto simili a quelli del gruppo 2 ma sono omologati per bambini per pesi superiori,precisamente da 22 a 36 kg.Quando vostro figlio superera’ la statura di 150 cm può tranquillamente fare a meno del seggiolino però deve sempre viaggiare con le cinture di sicurezza ben allacciate sia davanti che dietro,questo deve essere un dictat ben preciso,mi raccomando.

Davanti o dietro?

Come abbiamo potuto vedere i seggiolini per auto possono essere sistemati sia davanti che dietro,ma secondo gli esperti qual’e’ il posto migliore dove poterli installare?

Sicuramente quello piu’ sicuro all’interno di autovettura e’ il sedile posteriore centrale perche’ e’ quello piu’ distante da ogni potenziale punto d’impatto,il problema e’ che ,se anche se questo e’ il punto statisticamente piu’ sicuro per la sicurezza del bambino,molte volte non e’ possibile installare il seggiolino auto a causa della forma,delle dimensioni del sedile,della mancanza della cintura a tre punti o della mancanza dell’attacco ISOFIX.Quindi si consiglia di utilizzare il sedile posteriore passeggero perche’ anche questo e’ lontano dal lato dove piu’ comunemente avvengono le collisioni ed inoltre si trova dalla parte del marciapiede ed inoltre si trova dalla parte del marciapiede,quindi lontano dal flusso del traffico e cosi’ e’ piu’ facile per il genitore accedere al seggiolino.Per quanto riguarda il sedile anteriore, in Italia la legge non vieta di installare il seggiolino auto sul sedile anteriore anteriore dell’auto,però deve essere installato nel senso contrario di marcia con airbag frontale disattivato,sicuramente questo può essere un compromesso se siete soli alla guida con vostro figlio sempre con le dovute accortezze che vi ho elencato prima.

Rischi ed errori nell’installazione del seggiolino auto

Purtroppo molte volte viene installato il seggiolino auto in maniera non corretta e si sottovaluta questo aspetto che e’ davvero importante perche’ ci sono dei rischi davvero seri per la salute del bambino.

Durante un incidente possono entrare in gioco forze da differenti direzioni e se il prodotto non e’ installato correttamente si può liberare molta piu’ energia di quella normale,ciò può davvero compromettere la sicurezza del bimbo.

Nel caso dei seggiolini, se vengono posizionati in senso di marcia invece che nel senso contrario,il collo può subire maggiori sollecitazioni ,ed invertendo la posizione della parte addominale e di quella diagonale della cintura di sicurezza ,può avvenire una rotazione in caso di collisione che può comportare un problema davvero grave in termini di sicurezza per il bimbo.

Nel caso degli ovetti,essi hanno un maniglione che deve essere mantenuto in posizione verticale affinche’ durante un incidente possa funzionare da dispositivo anti-rotazione evitando cosi’ gravi conseguenze.

ISOFIX: Cos’è e perche’ utilizzarlo?

ISOFIX è un sistema di fissaggio internazionale standardizzato, che offre il modo più sicuro, facile e veloce per installare correttamente un seggiolino in auto senza utilizzare le cinture di sicurezza del veicolo.

Come funziona?

Per fissare il seggiolino direttamente sulla scocca dell’auto il sistema Isofix utilizza:

– 2 connettori situati nella base del seggiolino

– un terzo punto d’ancoraggio,ideato per impedire qualsiasi movimento anti rotatorio(può essere una cinghia top tether oppure un piede di supporto(Support leg).

Il gancio di ancoraggio Top tether può essere dietro lo schienale del sedile,sulla cappelliera nelle berline o nel bagagliaio nel caso di una monovolume.Comunque nella maggior parte delle autovetture nuove questo preciso punto di ancoraggio e’ evidenziato dalla presenza del logo top thether cioe’ un ancora.

Il piede di supporto poggia sul pavimento della vettura. Bisogna prestare attenzione nel caso di auto dotate di scomparto nel pavimento perché ciò potrebbe influire negativamente sulla sicurezza,controllate bene la compatibilita’del seggiolino o il manuale dell’automobile per verificare se il piede di supporto può essere utilizzato in combinazione allo scomparto.

Perche’ usare il sistema Isofix

Sapete che da statistiche addirittura 9 genitori su 10 ammettono di non essere sicuri di aver installato bene il seggiolino della propria auto.E’ un dato davvero davvero per niente rassicurante,in questo caso ci aiuta tantissimo Isofix dato che con questo sistema assicura:

. La presenza di indicatori che mostrano quando il seggiolino e’ montato in maniera corretta.

. Un installazione del seggiolino davvero facile e rapida.

.Una connessione rigida tra il seggiolino ed il telaio dell’autovettura,cosi’ in caso di incidente o brusca frenata,l’impatto esercitera’ meno forza sul bambino

La mia auto ha isofix?

ISOFIX è presente di serie nella maggior parte delle nuove auto dal 2006.

I primi sistemi ISOFIX avevano 2 punti di ancoraggio. Ora per garantire una sempre maggiore sicurezza, è stato aggiunto un terzo punto di ancoraggio: la cinghia Top Tether o Piede di supporto.

Controllate sul manuale se la vostra auto ha gli agganci ISOFIX oppure cercate il logo ISOFIX sull’etichetta alla base del sedile.Qui di seguito potete vedere come si installa facilmente un seggiolino della famosa marca Chicco dotato di fissaggio ISOFIX.

Incidenti: il seggiolino va sostituito o no?

In caso di incidenti il seggiolino auto va sempre sostituito perche’ non e’piu’ sicuro per il bambino.Gia’ a partire da una velocita’ di 20 km orari,il seggiolino in caso di incidente può subire dei danni che non sono visibili ad occhio nudo ma che ne compromettono la sicurezza e quindi non e’ piu’ in grado di proteggere adeguatamente il bimbo.

Posso utilizzare un seggiolino auto che ho gia’ usato per un altro figlio piu’ grande e cosa fare per conservarlo al meglio?

Come ogni prodotto,la sua durata di vita dipende molto dal reale utilizzo che se ne fa.Comunque quasi tutti i seggiolini in commercio sono testati per almeno 10 anni di utilizzo intenso quindi non ci sono problemi per questo.

Per conservarlo al meglio innanzitutto il seggiolino non deve essere esposto per periodi lunghi alla luce diretta del sole,questo per non far indebolire la plastica che potrebbe danneggiarsi o rompersi.

Controllate sempre le parti del seggiolino auto in plastica ed in polistirene espanso per verificare eventuali danni o cambiamenti di forma o colore.

E’ sconsigliabile utilizzare i prodotti usati di seconda mano perche’in primis e’ molto difficile cosi’ conoscere la storia del prodotto per cui non possiamo sapere con certezza l’utilizzo che ne e’ stato fatto,se e’ stato coinvolto in un incidente o se mancano delle parti del seggiolino, poi molto spesso questi prodotti sono sprovvisti di libretto di istruzioni per cui diventa molto complicato installarli correttamente all’interno dell’autovettura.

Ecco arrivati alla conclusione di questa guida sulla scelta del seggiolino auto,spero sia stata esaustiva e completa,se avete qualsiasi dubbio e volete porci qualsiasi domanda non esitate,noi siamo qui apposta per aiutarvi in ogni modo possibile.

Summary
Miglior seggiolino auto-Come sceglierlo per il vostro bambino-Guida completa
Article Name
Miglior seggiolino auto-Come sceglierlo per il vostro bambino-Guida completa
Description
Tutti noi ormai abbiamo come mezzo di trasporto un auto e per poter viaggiare in massima tranquillità senza mettere a rischio i nostri piccoli e’ indispensabile installare nelle nostre macchine un adeguato seggiolino per auto.Leggete la nostra guida completa per scegliere il miglior seggiolino auto per vostro figlio.
Author
Publisher Name
bimbiegenitori.it
Publisher Logo
By | 2018-06-07T16:18:41+00:00 giugno 7th, 2018|Passeggiando|0 Comments

About the Author:

il mio nome e' Giovanni e sono padre di due piccole pesti,Salvatore di 2 anni ed Aurora di quasi 1.Amo i miei figli e la mia splendida meta' che me li ha donati,Lina.Col nostro blog proviamo a dare consigli e suggerimenti per aiutarvi nei vostri problemi di tutti i giorni con i vostri piccoli amori

Leave A Comment