//I nostri consigli per far addormentare vostro figlio in 7 semplici passi

I nostri consigli per far addormentare vostro figlio in 7 semplici passi

come far addormentare vostro figlio

Uno dei problemi che piu’ attanaglia le nottate di noi genitori e’ il sonno dei nostri figli.Dopo molti tentativi e tante nottate in bianco vi sveliamo il nostro metodo miracoloso per far addormentare vostro figlio in 7 semplici passaggi da fare.

Una delle sfide più difficili per tutti noi genitori è quella di far addormentare il nostro bimbo, soprattutto quando ha difficolta’ a prendere a sonno.

Se vostro figlio ha problemi a prendere sonno non preoccupatevi, è normale che sia cosi’, anche quando sono più grandi.Ogni bimbo e’ diverso dagli altri,noi lo abbiamo sperimentato e lo stiamo facendo tutti i giorni con i nostri piccoli:con Salvatore, il nostro primogenito,abbiamo fatto 3 mesi di nottate insonni davanti al computer ascoltando canzoni nella speranza che si addormentasse,pensate che ci andavamo ad addormentare alle 7 di mattina!Con Aurora invece sembra che siamo riusciti a trovare la soluzione a questo problema che affligge una grandissima percentuale di noi genitori.Quindi abbiamo detto io e mia moglie:”perche’ non condividerli con tutti i i genitori online che hanno bisogno di aiuto?”e cosi’ vi elenchiamo tutti i passaggi in ordine preciso con i quali facciamo riposare la nostra Aurora,che sia un rituale ogni notte per voi ed il vostro piccolo.

Vediamo quindi passo passo cosa potreste fare per far addormentare vostro figlio  o la vostra cucciola naturalmente 😉

1.- Un bel bagnetto con acqua calda

Uno dei modi migliori per far rilassare il vostro bambino è di fargli il bagnetto con un po ‘di acqua calda. Prima di metterlo nella vasca, è molto importante controllare che l’acqua abbia una temperatura massima di 37 ° C per evitare che il vostro piccolo si possa scottare o che al contrario possa essere troppo fredda.

Nella vaschetta fatelo scatenare a suo piacimento in modo che possa scaricare quanta più energia possibile. Fatelo dondolare molto delicatamente e, se è molto agitato, potete anche mettere due sacchetti di camomilla nell’acqua, poiché questa pianta agisce come un rilassante muscolare naturale.

2.- Fategli un Massaggio rilassante

Il prossimo passo per far addormentare il vostro pargoletto è attraverso dei massaggi rilassanti. Dopo 5 minuti di bagnetto potete togliere il piccolo dalla vaschetta,asciugatelo con un asciugamano morbida molto delicatamente. Dopo ciò,prendete una crema o un olio baby per il corpo e fate un massaggio posizionando i palmi delle mani sul petto e scivolando delicatamente sui fianchi. Poi girate il bimbo a pancia in giù e sempre con una crema dalla nuca massaggiate delicatamente la schiena facendo attenzione a non premere troppo sulla colonna vertebrale,il messaggio deve essere una dolce carezza,non dovete premere,mi raccomando.

3.- Mettetegli un pigiama di un tessuto che sia traspirante

È molto importante che il vostro bambino non abbia troppo caldo durante la notte,soprattutto perche’ cosi’ il vostro piccolo non riuscirebbe a conciliare il sonno. La cosa migliore che puoi fare è fargli indossare un pigiama sottile di un tessuto che permetta la traspirazione del corpo ed il cotone e’ sicuramente quello piu’ adeguato per i bambini.Noi preferiamo un caldo cotone d’inverno ed un cotone d’estate,sconsigliamo la ciniglia che tiene il bambino troppo caldo.

4.- E’ arrivato il momento della pappa

Adesso il vostro piccolo ha sicuramente fame,quindi e’ arrivata l’ora della pappa,prendete il vostro bimbo teneramente e parlate con lui a bassa voce facendolo sentire sicuro tra le vostre braccia.

5.- Fategli fare il ruttino

Quando ha finito di mangiare, è necessario per aiutarlo a fargli a fare il ruttino in modo da farlo dormire in maniera piu’ confortevole possibile. Giratelo delicatamente spalla e dagli dei colpettini sulla schiena finche’ non fa il ruttino.Potete anche metterlo a pancia in giu’ sulle gambe e fare lo stesso procedimento. Se non riuscite a fargli fare il ruttino, il piccolo sicuramente si svegliera’ molte volte durante la notte con conseguenze nefaste per noi genitori.(l’abbiamo provato sulla nostra pelle).Quindi e’ importante questo passaggio,se non fondamentale.

6.- Cantagli una bella e rilassante ninna nanna

adesso prendete vostro figlio e cambiategli il pannolino,prendetelo tra le vostre braccia e canticchiategli una dolce ninna nanna. Questo e’ un momento cruciale per far addormentare il vostro piccolo perche’ e’ rilassato,cullatelo tra le braccia continuando a cantare Fatelo lentamente, regolando il movimento al ritmo del vostro respiro in modo che possa rilassarsi, accompagnato da una canzone .

Anche gli scienziati sono daccordo con noi visto che Facendo la ninna nanna al vostro pargolo viene rilasciata l’ ossitocina, che è un ormone che produce serenità e benessere.

7.- Mettetelo nella sua culla

Quando il bambino sta per addormentarsi, posizionatelo nella culla molto delicatamente, senza fare alcun movimento improvviso. Ti consigliamo di mettere un fazzoletto con il tuo odore vicino alla sua testa,questo per far si che senta la tua presenza costantemente.

Spero davvero con tutto il cuore che questi consigli aiutano a far addormentare vostro figlio ed a far riposare anche voi genitori ,sappiamo molto bene di quanto ne avete bisogno, lo abbiamo provato sulla nostra pelle e grazie a questi passaggi siamo riusciti a porvi finalmente rimedio.Ricordatevi che questa routine dovreste farla ogni giorno in modo che il bambino si abitui e lo acquisisca come un’abitudine nella sua vita.Per qualsiasi domanda o dubbio non esitate a contattarci,saremo strafelici di rispondervi.

Summary
 I nostri consigli per far addormentare vostro figlio in 7 semplici passi
Article Name
I nostri consigli per far addormentare vostro figlio in 7 semplici passi
Description
Uno dei problemi che piu’ attanaglia le nottate di noi genitori e’ il sonno dei nostri figli.Dopo molti tentativi e tante nottate in bianco vi sveliamo il nostro metodo miracoloso per far addormentare il vostro pargoletto in 7 semplicissimi passaggi da fare
Author
Publisher Name
Bimbi e Genitori
By | 2018-04-18T16:51:07+00:00 aprile 18th, 2018|Nanna|0 Comments

About the Author:

il mio nome e' Giovanni e sono padre di due piccole pesti,Salvatore di 2 anni ed Aurora di quasi 1.Amo i miei figli e la mia splendida meta' che me li ha donati,Lina.Col nostro blog proviamo a dare consigli e suggerimenti per aiutarvi nei vostri problemi di tutti i giorni con i vostri piccoli amori

Leave A Comment